martedì 19 aprile 2016

POETRY SLAM A L'AQUILA

Il 20 Aprile 2016 ci sarà un grande appuntamento a L’Aquila con il secondo Poetry Slam della Città (Soundz Wood Poetry Slam) e il concerto degli Eell Shous con la loro musica che spazia tra diversi generi quali l’ Acid Rap, Hip-Hop e Slam. Si inizia  alle ore 21:30 presso la dell’Asilo Occupato di Viale Duca degli Abruzzi a L’Aquila. L’evento, organizzato dall’Asilo Occupato e dai veterani della scena hip-hop aquilana, fa parte di una serie di iniziative che  hanno lo scopo di celebrare i venti anni di cultura Hip-Hop nel capoluogo abruzzese. Gli eventi culmineranno con una mostra fotografica che racconterà l’evoluzione delle quattro discipline che compongono questa cultura. Ad anticipare l’allestimento fotografico fissato per il mese di maggio, ci saranno – per l’appunto – una serie di iniziative denominate Soundz Wood (dal nome del leggendario “Betulla Sound System”, l’impianto autocostruito in legno di betulla che amplificherà i suoni di questa rassegna ) ovvero una serie di eventi soul, funk, hip-hope bass music distribuiti nei mesi di Aprile e Maggio. Anche la cultura della spoken word e dello slam poetry, storicamente interconnessa col linguaggio del rap, contribuisce con il Soundz Wood Poetry Slam del collettivo Poetry Slam Abruzzo Centro Italia.
PROGRAMMA
# Ore 21:30, Sala Monicelli – Soundz Wood Poetry Slam – Conduce l’Mcee Barbara Giuliani. Il vincitore avrà accesso alla Finale del Centro Italia (Abruzzo-Molise) del campionato nazionale L.I.P.S. (Lega Italiana Poetry Slam) 2016. Per iscriversi è stato necessario inviare un testo e una breve biografia artistica a madige89[at]gmail.com. Si può aderire anche semplicemente come pubblico. I partecipanti sono: Simone Angelozzi, Vera Barbonetti, Filippo Cameli, Federico Colapicchioni, Antonio Fiori, Francesca Fiori, Shiva Guerrieri, Fabio Moro, Andrea Pompa, Alessandra Prospero, Dimitri Ruggeri e Artenca Shehu. Leggi prima il regolamento
# Ore 23, Sala Concerti – Concerto  EELL SHOUS live
# A seguire Dj Set a cura di Betulla Sound System
Tutto il ricavato sarà utilizzato per l’allestimento della mostra multimediale Origini – 20 anni di Hip-Hop a L’Aquila.

Dimitri Ruggeri e Alessandra Prospero

2 commenti: